E’ stata realizzata in un lotto di circa 1.650,00 Mq., una struttura che potesse rispecchiare le esigenze dei cittadini con quelle della Natura e del Parco, in un contesto cittadino molto particolare; per questo abbiamo ottenuto ben 38 NULLA OSTA, sia da Roma Capitale che da Roma Natura.
Da questo è nata l’idea dei progettisti, in armonia con la proprietà, di progettare un’elica cilindrica che ottimizzasse lo spazio a disposizione, unificando la rampa di distribuzione ai vari piani con la corsia di accesso ai box auto ed ai posti moto.
In particolare, l’elica cilindrica circolare che abbiamo realizzato, con pendenza media del 6%, costituisce una rampa idonea alla percorrenza pedonale oltre a quella veicolare.

LA COSTRUZIONE

Illuminazione normale (oltre il 50% di quella richiesta per legge)
Illuminazione a led all’ingresso
Illuminazione di emergenza e sicurezza
Distribuzione F.M.
Altoparlanti con musica in filo diffusione su tutti i piani
Rilevazione incendi e gas
49 telecamere a circuito chiuso per videocontrollo, sul posto e da remoto
Idranti e sprinkler antincendio
Raccolta e scarico acque meteoriche

La struttura portante articolata in sei piani è stata realizzata con pilastri in acciaio; gli impalcati dei diversi piani sono costituiti da solette in cemento armato.
Il fabbricato, che ricade in zona sismica di 3° categoria, essendo controventata lungo i 4 lati da elementi strutturali infinitamente rigidi nel loro piano, non subisce effetti di alcun genere a seguito dell’avvenimento dell’evento sismico.

OPERATIVITA'

I NUMERI DELLA COSTRUZIONE

Giorni lavorativi

930

Scavi

mq. 3.997

Paratie da 800 mm

mc. 22.000

Pali sez. 1000 ml

144

Vano corsa ascensore, scale e setti

mq. 1.251

Carpenteria metallica

kg. 124.239

Murature

mq. 3.281

Pavimentazione industriale

mq. 5.340

Opere in ferro d’arredo

kg. 18.298

Colori utilizzati

verde, blu, rosso, arancione, giallo, bianco e grigio